rudyzak

Istituto: G. B. Quadri (Via Giosue' Carducci 17)

Città: VICENZA

Redazione: Cavaliers

Città senza libri? Scappate subito!!!

Città senza libri? Scappate subito!!!
Sembra inimmaginabile una città senza libri in questo momento, il periodo della nostra vita nel quale iniziamo ad apprezzare veramente i libri da "grandi" che una volta sembravano immensi da vedere e incasinati già dalle prime pagine. Una città senza libri sembrerebbe una città sperduta, abbandonata da tutti gli abitanti che non riescono a vivere senza un libro tra le mani, priva di abitanti, tutti scappano per non vire in luogo di assoluta tristezza, senza libri, senza vita. Posso testimoniare io il fatto che è proprio a quest' età che sto iniziando a leggere tanti libri, tutti quelli che mi consigliano li leggo, certo, non sempre mi può piacere un libro però in ogni caso lo leggo fino a quando non mi stanca, invito anche tutti gli adolescenti che non si staccano mai dal cellulare a provare almeno a leggere ogni tanto qualche libro senza magari giudicarlo dalla copertina, provare soltanto a leggere qualche pagina, se piace, piace, in caso non piaccia se ne sceglie un altro. Io non capisco come molte persone, soprattutto ragazzi, non leggano mai, i libri sono immensi luoghi dove liberare la mente dalle brutte emozioni che si stanno vivendo, quando si sta male si prende un libro in mano e si lasciano tutti i pensoieri e ci si immerge nella storia del libro, per me è anche questo ciò che sono i libri, non mucchi di carta ma splendidi luoghi di liberazione da tutte le cose che possono farci star male.