leoceraudo3a

Istituto: D. Borrelli (PIAZZA UMBERTO I 15)

Città: SANTA SEVERINA

Redazione: Sophia

Asocial Network

Asocial Network
Una rete sociale (in lingua inglese social network) consiste in un qualsiasi gruppo di individui connessi tra loro da diversi legami sociali. Per gli esseri umani i legami vanno dalla conoscenza casuale, ai rapporti di lavoro, ai vincoli familiari. Le reti sociali sono spesso usate come base di studi interculturali in sociologia, in antropologia, in etologia. L'analisi delle reti sociali, ovvero la mappatura e la misurazione delle reti sociali, può essere condotta con un formalismo matematico usando la teoria dei grafi. In generale, il corpus teorico ed i modelli usati per lo studio delle reti sociali sono compresi nella cosiddetta social network analysis. La ricerca condotta nell'ambito di diversi approcci disciplinari ha evidenziato come le reti sociali operino a più livelli (dalle famiglie alle comunità nazionali) e svolgano un ruolo cruciale nel determinare le modalità di risoluzione di problemi e i sistemi di gestione delle organizzazioni, nonché le possibilità dei singoli individui di raggiungere i propri obiettivi. Ovviamente i social network non sono solo rose e fiori e come ogni attrezzo deve essere utilizzato con cautela. In effetti, grazie ai social network, le persone hanno cambiato la propria percezione delle interazioni sociali. Non si fa che aggiungere amici su amici su facebook o Instagram, ma il paradosso è che più si aggiungono amici e più loro perdono valore, in quanto non si dà l’aiuto che un vero amico dovrebbe dare. Detto ciò, mi permetto di dire, che se un uomo non riesce a dare consigli e a migliorare la vita di un amico o un parente, non è adatto a vivere in una società adulta e “vaccinata”(sperando che si continui a vaccinarsi), perché l’uomo si è evoluto per donare qualcosa di proprio alla società, in favore della propria sicurezza. Questo ci porta ad essere degli asociali, anzi degli “ASOCIAL NETWORK”.