jrpitta03

Istituto: Malignani 2000 (Via Palladio)

Città: SAN GIORGIO DI NOGARO

Redazione: 1^AMM

IL GIOCO DI SQUADRA

IL GIOCO DI SQUADRA
La vita è spesso paragonata a qualcosa che tutti noi facciamo in comune abitualmente. Diversamente dalle nostre abitudini, in questo caso noi ci dovremo aiutare a vicenda. Ciò significa fare squadra. Fare squadra significa combattere per un obbiettivo comune, unire le forze per raggiungere una meta. Specialmente in ambito lavorativo molto spesso è una competenza richiesta e primaria per poter svolgere nel miglior modo i lavori. Spesso anche i più capaci e i più studiosi ( nel caso della scuola) fanno fatica a stare con gli altri, a collaborare perché vedono gli altri come un ostacolo, un rallentamento molte volte credendosi superiore. Secondo una statistica risulta che la nostra Nazione non sappia fare squadra. A parer mio non è del tutto vera questa affermazione; la famiglia è una squadra, le aziende e il lavoro in generale fa squadra, i bambini non giocano mai da soli ma cercano sempre degli amici e fin da piccoli sono spronati a fare gioco di squadra. Nessuno riesce a superare una fase difficile stando da solo, ha bisogno di qualcuno che lo supporti, come durante una decisione difficile. Sicuramente la rivalità è molto importante in un individuo, dopotutto anche per una questione di orgoglio personale, ma come la rivalità anche il gioco di squadra è molto importante, infatti è proprio quello che spesso ci aiuta a risolvere i problemi.