francesca281

Istituto: F. Filelfo (Piazza Dell'Unita' 3)

Città: TOLENTINO

Redazione: LES JOURNALISTES

NON HO UN SOGNO

NON HO UN SOGNO
A sette anni volevo diventare una campionessa di ginnastica artistica; a undici anni volevo provare tutti gli sport del mondo; a quattordici anni il mio sogno è cambiato radicalmente, volevo diventare una pediatra; ora ho diciassette anni e non ho un sogno. Ho sempre amato sognare ad occhi aperti ma in quest’ultimo periodo ho preferito rimanere con i piedi a terra cercando solo di arrivare ad un traguardo da me fissato: la scuola mi occupa la maggior parte del mio tempo, delle volte quasi tutto, richiedendomi un impegno mentale abbastanza grande e pesante tanto che delle volte riesco solo a pensare ad un futuro vicino a me. Il mio unico obbietto, ora come ora, è quello di finire la scuola perché sarà da quel momento in poi che la mia la mia vita inizierà: fare l’università e trovarmi un lavoro per poter diventare sempre più autonoma sono gli unici due sogni, se si posso chiamare così, che voglio portare avanti per riiniziare a sognare veramente. Sognare per me significa riuscire a fare quello che uno ama, avere un sogno significa riuscire a farlo diventare realtà e non sperare che cada dal cielo quel qualcosa che lo faccia avverare. Perciò ora preferisco non sognare ma semplicemente trovare la soluzione che mi permetterà poi di realizzare ogni mio desiderio, sognare senza avere delle basi su cui poter contare è solamente tempo sprecato.