Un tema molto di attualità è quello che riguarda il cibo e il modo corretto di alimentarsi. All’ epoca dei nostri nonni mangiare era un problema in quanto vi erano famiglie molto numerose e poca disponibilità di cibo e pertanto bisognava arrangiarsi per riuscire a sfamare tutti. Oggi questo problema non esiste più, ed essenzialmente abbiamo avuto un ribaltamento della situazione, si è passati dal mangiare per vivere al vivere per mangiare. Da un po’ di anni il fatto di avere molte varietà di cibi a disposizione ed una cultura sempre più uniformata ha contribuito ad un nuovo problema, cioè che spesso questi nuovi cibi hanno una qualità molto bassa e vengono detti “cibo spazzatura”. Questa caratteristica degli alimenti ha allarmato i nutrizionisti perché sempre più spesso le persone li preferiscono al cibo sano inserito in una dieta equilibrata. Tra queste nuove varietà di cibo possiamo trovare l’alimentazione orientale che sta incuriosendo sempre di più l’Europa e l’Occidente. Molti sono scettici sul fatto che questo tipo di alimentazione sia corretta, spesso senza avere però delle prove concrete su cui basarsi non avendo neanche mai assaggiato gli alimenti di questa cultura, solo basandosi su dei preconcetti infatti, cavallette, larve e insetti in Occidente non sono considerati dei veri e propri cibi. A questo punto le domande che ci poniamo sono: “ Se non siamo abituati a mangiare un determinato cibo lo si può considerare non buono o poco sano?” e “Cavallette, larve e insetti sono più sani del cibo spazzatura che siamo abituati a mangiare?”. Questa è l’epoca delle innovazioni con una società in continua evoluzione che mira ad abbattere la maggior parte delle barriere ma che cade ancora in pregiudizi banali addirittura sul cibo.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2023 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account