I sapori del passato che sono la storia e il mito della cucina italiana oggi, forse non sono più di moda. Il mondo della ristorazione è alla ricerca di nuovi cibi. Carne di coccodrillo, pesce palla, cavallette, grilli, scorpioni, larve giganti e così via rimpiazzeranno le ricette della nostra tradizione ? Le proposte innovative con ingredienti insoliti provenienti da altri paesi non sono coerenti con le nostre abitudini culinarie. Mangiare bene o di gusto non significa limitarsi ad una lista di alimenti buoni e cattivi. Oggi più che mai siamo bombardati da programmi di cucina che rendono il cibo la star più discussa del momento. Infatti, il cibo non è solamente cultura, ma soprattutto piacere. Sicuramente ai molti stranieri sarà gradito trovare in Italia qualcosa del proprio paese. Però è ancora lontano il tempo in cui gli esigenti palati degli italiani potranno rinunciare a numerose pietanze che affondano le loro radici nella tradizione gastronomica di ogni regione. Dovremmo avere più coraggio e aprire la nostra mente alla curiosità senza aver paura di quello che mettiamo nel piatto e probabilmente saremmo in grado di saggiarlo.

0
1 Comment
  1. alessia2001 4 anni ago

    Giuste considerazioni, concordo pienamente con il tuo pensiero e penso anche io che non dovremmo aver paura di ci

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account