Negli ultimi anni la tecnologia ha preso il sopravvento, modificando così le nostre abitudini; spesso migliorandole e altre volte peggiorandole, mettendo a rischio la nostra vita. Quando si attraversa la strada o semplicemente quando si guida, si fa uso frequente di auricolari, senza badare ai veicoli in circolazione. Soprattutto noi ragazzi “nativi digitali” siamo attratti da questo mondo tecnologico, ne siamo dipendenti e quindi in certe situazioni possiamo metterci in pericolo. Dopo un acceso dibattito in classe si è giunti ad una conclusione: il buon senso spesso non è sufficiente, quindi è necessaria una legge che regolamenta anche questo aspetto del codice stradale, come hanno fatto altri paesi stranieri, Stati Uniti e Francia, dove i pedoni deceduti, a causa degli auricolari, erano aumentati in modo spropositato. Visti gli ultimi casi di cronaca, non tutte le persone sono oculate, quindi è necessaria una legge sul divieto di usare gli auricolari quando si attraversa la strada, per ridurre degli inutili incidenti stradali.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account