La musica e la sua importanza, voi cosa ne pensate? Credo che ognuno di noi, bene o male, abbia un cantante preferito, una band preferita, o semplicemente una canzone preferita e, per tale motivo, non si stanca mai di ascoltarla , anche nei posti più improbabili. Fatto sta che, però, spesso questo nostro amore nei confronti di essa, può costarci davvero caro. Quanti sono i ragazzi che al giorno d’oggi vediamo sui tram, in macchina o semplicemente in autobus, con le auricolari addosso? Non so voi, ma per me la risposta è “tanti”. Il problema più grave è che, spesso, persone con le cuffie si trovano persino in strada, magari mentre corrono, magari mentre passeggiano solamente, incoscienti di quel che potrebbero rischiare; la vita, per esempio. In diversi paesi vi sono, senza dubbio, leggi che vietano l’uso di auricolari o cuffie, all’interno di auto, se si è alla guida, in bici o in moto, per evitare distrazioni e, di conseguenza, spiacevoli incidenti. Non ci sono, però, leggi che vietano il loro uso lungo le strade, e ciò non credo sia giusto. Sono oltre tremila le vittime causate da quegli oggettini preziosi per ragazzi e non solo. Credo, quindi, che la cosa fondamentale da fare sia quella di introdurre leggi ben precise, ma, in primo luogo, il buon senso da parte delle persone!

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account