Come si legge, negli ultimi anni, sono morte davvero molte persone mentre attraversavano la strada con gli auricolari. Cosa fare? In molti Paesi sono stati presi dei provvedimenti e qui da noi? A me piace molto la musica e ascolto sempre canzoni quando posso, ma credo che questo vada fatto quando si è seduti comodi e non mentre si è per strada, perché spesso ci si distrae. Non credo serva una legge, perché la vedo una mossa azzardata, un’idea che potrebbe essere lasciata da parte se l’uomo iniziasse a prendersi delle responsabilità e iniziasse a fare più attenzione quando si trova fuori casa. Bastano pochi attimi per vere e proprie tragedie, ma quei pochi attimi non sono arrivati per caso, ma siamo stati noi a cercarceli non assumendoci le responsabilità e non utilizzando il buon senso. Certo, cosa può fare tenere un auricolare, all’apparenza sembrerebbe innocente, ma grazie ad esso, spesso ci distraiamo e poi alla fine ne paghiamo le conseguenze o con la vita, o con ferite se ci va proprio bene. Ribadisco, non credo serva una legge che vieti l’uso degli auricolari, credo soltanto che sia indispensabile l’uso del buon senso e della ragione. Perciò…IN STRADA GLI AURICOLARI RIMANGONO NELLA TASCA…

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account