Quello che ancora manca in Italia e che credo fortemente dovrebbe esserci è una legge che regoli l’uso degli auricolari per i pedoni. Per i ciclisti, gli automobilisti e in camionisti è stata varata una legge nel 1993 che autorizza ad usare esclusivamente una cuffia o l’altoparlante.
Per noi giovani che ci muoviamo più volte a piedi credo sia giunta l’ora di essere messi in allerta. Serve che qualcuno ci vieti di usare gli auricolari quando siamo in strada, proprio perché distraendoci continuamente e isolandoci dal resto ci ritroviamo altamente esposti al pericolo.
Tantissimi sono infatti i casi accertati di incidenti stradali che hanno come vittime soprattutto ragazzi.
Credo che comunque si possa contare su un margine di buon senso e di conseguenza sperare che individualmente la gente presti molta più attenzione quando ci si trova ad dover attraversare la strada. Non possiamo essere sicuri dei comportamenti assunti da ciascun pedone ed è per questo che forse una legge potrebbe tutelare anche il caso particolare di chi spontaneamente decide di esporsi al pericolo.

0
Commenti
  1. bi2000 5 anni ago

    Ciao giobba98, trovo che l’immagine da te usata valorizzi il rischio che tutti i pedoni, ma soprattutto ragazzi corrono. Il titolo introduce bene la tua idea, ma penso che, soprattutto i ragazzi, tenderebbero a violare una possibile legge. Personalmente, quindi, credo che si possa contare sul buon senso dei pedoni se non si vogliono “rischiare le penne”.

  2. lorenafig 5 anni ago

    Ciao Adriana. Purtroppo tutti noi ragazzi amiamo andare in giro ascoltando la musica, non capendo di trovarci in grande pericolo, perch

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account