In questi ultimi anni si è assistito ad una vera e propria rivoluzione tecnologica. La tecnologia si è infatti diffusa ovunque cambiando radicalmente le nostre vite. Molto spesso però finiamo anche per affidare alla tecnologia dati sensibili. È qui che entra in gioco l’hacker, ossia colui che cerca di rubare informazioni sensibili come password, codici bancari e documenti top secret. Proprio per proteggere questi dati, si è iniziata una guerra, che non si combatte con le armi, ma a colpi di computer, la cosiddetta “Cyber-Warfare”. Per combattere una guerra però servono dei soldati ben addestrati, soprattutto quando si parla di sicurezza informatica. Proprio per questo a Modena è nata la “Cyber Accademy”, un’accademia che offre un corso della durata di sei mesi, con l’obiettivo di formare anti-hacker, ossia dei professionisti nel settore della difesa informatica. Sul loro sito possiamo leggere che se si superano tutte le prove proposte, le possibilità di lavorare sono sicure al 100%, in quanto l’anti-hacker è una figura molto richiesta dalle varie aziende. Personalmente ritengo molto interessane e divertente questo nuovo lavoro. Penso che ogni ragazzo appassionato di tecnologia sogni di diventare un hacker, una figura però illegale. Grazie a quest’accademia però possiamo diventare “legalmente” degli hacker, quindi, cosa aspetti? Diventa anche tu un anti-hacker!

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account