Gli alberi esistono sulla Terra da moltissimi anni, anche prima dell’uomo. Noi li possiamo classificare come i nonni del genere umano. Non tutti però portano rispetto per queste piante perché moltissimi fanno degli alberi un oggetto di gioco bucandolo con dei chiodi, togliendogli la corteccia con le mani e facendo tantissime altre cose. Purtroppo i ragazzi di oggi pensano diversamente infatti non pongono mai molta cura agli alberi, perché per loro l’albero è solo una grande piante che copre un panchina o una parco dal sole. Mentre l’albero dovrebbe andare curato per fai in modo che non si secchi o che i ragazzi piccolini che capiscono poco di rovinarlo. Gli alberi secondo me valgono molto, come ho già detto secondo me sono come gli antenati degli uomini e noi li dobbiamo rispettare cercando di curarli e di non rovinarli. E soprattutto dobbiamo fare in modo che gli alberi più antichi non vengono tagliati dai loro nemici, ovvero coloro che si aggirano nei boschi per cercare di tagliare un albero e portarselo a casa per poi bruciarlo a pezzetti nel caminetto o altre cose.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account