Nell’attuale tempo storico, ormai su internet viene postato ogni tipo di notizia che possa suscitare scandali e che convinca il popolo a seguire quei determinati siti internet in cui la notizia viene postata. Con questo modo di agire delle persone, però, non si riesce più capire quale si la verità e quale sia invece la menzogna (comunemente chiamata bufala). Come possiamo evitare di credere alle falsità del web?. Prima di tutto non credendo a tutto quello che viene postato su internet, ma bisogna ricercando la verità da altre fonti prima di dare voce ad un qualcosa. Consultare fonti significa leggere i giornali, chiedere a persone che si trovano nel settore, ai genitori, ascoltare i TG. Si potrebbe addirittura consultare un’insegnante, aprire un dibattito a scuola, in cui ognuno esprime la sua versione per riuscire ad arrivare alla tanto ricercata verità. In poche parole dobbiamo sentirci Filosofi del ventunesimo secolo, persone che tentano di trovare una risposta vera, usando la ragione, seguendo uno studio critico e razionale, solo così nessuno potrà mai dire che siamo in errore.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2023 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account