Secondo il Vocabolario della Crusca, “bufala” deriva dall’espressione “menare per il naso come una bufala”, ovvero portare a spasso l’interlocutore trascinandolo come si fa con i buoi e i bufali, per l’anello attaccato al naso.
Un’altra origine è quella dall’espressione “pescare a bufala”, ovvero la pesca con due tartane che tirano una sola rete ,tecnica di pesca difficile e che, in caso di errori, può portare a risultati disastrosi. Una possibile interpretazione del significato si può collegare al termine “buffa” ovvero buffare = soffiare e pertanto derivabile in senso figurato da un qualcosa che viene comunicato una notizia falsa. In questi anni recenti, le bufale dette sono maggiori.
Si usano maggiormente per fare scandalo sulle persone famose.
Secondo me, fare scandalo e solo un fatto di invidia verso la persona coinvolta. I tipi di bufale usati sono di solito cose che riguardano la morte, risse o affari illegali.
Alcuni esempi di bufale su personaggi della musica, sport ecc.. <>
<>

Commenti
  1. Isabella 7 anni ago

    Mi scuso per la svista. Chiedo scusa anche da parte della redazione coinvolta, sono certa che non succeder

  2. Osservatore 7 anni ago

    Ciao, ci siamo resi conto che il tuo post

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account