Le carogne sono delle persone cattive e subdola che fanno cose perfide. Loro ci sono ormai dà per tutto è infastidiscono i più deboli, perché sono le prede più facili per loro da prendere. Le carogne agiscono in diversi modi: sia fisica e anche mentale. Ma noi come possiamo sconfiggerle?
• Primo modo e quelle di evitarle.
• Secondo e quella di non darli retta, loro sicuramente dopo un po’ si stuferanno e ti lasceranno stare.
• Terzo modo e quello di credere sempre in sé stessi.
• Quarto e quello di farsi degli amici con cui farti sostenere.
• Quinto modo e di chiedere aiuto ad un adulto.
• Sesto e quello di non farti vedere che ai paura di loro.
• Settimo e quello di far vedere di essere sempre sicuro di te stesso.
Insomma bisogna sempre farsi vedere forti e senza paura, perché loro vogliono farsi notare, per non far vedere che sono deboli. Queste persone sono condannate alla solitudine a vita, perché comportandosi così nessuno vorrebbe essere loro amici. Secondo me dovremmo fagli capire che quello che fanno e sbagliato, e che facendo così non risolvono niente, anzi peggiorano solo la situazione. Quindi dovrebbero farsi aiutare da qualcuno che li faccia cambiare atteggiamento, e che trovano un altro tipo di sfogo: come nella musica, nell’arte, nella danza ecc.… perché se uno a questi atteggiamenti vuol dire che a qualche problema e si sfoga così, cioè con la “violenza”.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2018 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account