Allegria , tristezza , spensieratezza , stupore…
Le emozioni che gli esseri umani provano , sono uniche , sono differenti da persona a persona , animano la nostra vita , ci fanno stare bene , ma anche male . Se non ci fossero , tutto sarebbe insignificante , senza nessuna importanza . Al giorno d’oggi però , le emozioni si tendono a nascondere , per una questione di timidezza , riservatezza … È molto importante pero’ far uscire le proprie emozioni e non nasconderle attraverso un linguaggio espresso attraverso le emoticon , ormai diventate parte integrante della nostra scrittura sui social . Esse sono nate per esprimere un’emozione , rendere piacevole , colloquiale , “divertente” un discorso . Ma non solo , le emoticon sono molto utili anche per scrivere con più facilita’ e rapidità , trasmettere un messaggio in maniera diretta o indiretta . Molte volte però se ne fa un uso improprio , perché quello che si vuole dire veramente , in realtà viene mascherato , inoltre queste faccine invogliano meno il linguaggio scritto . Coloro che ci rimettono siamo sempre noi , perché non si sviluppa più uno scritto corretto , senza errori grammaticali . Gli emoticon che si trovano in tutti i dispositivi tecnologici , in applicazioni di messaggistica si aggirano attorno ai 2666 , insomma un vero e proprio “vocabolario” . Queste espressioni , sotto forma di faccine virtuale secondo alcuni sono una novità , secondo altri erano già nati in passato , circa alla fine del 1990 dalla società di comunicazione giapponese “NTT DoCoMo” . Si può affermare che sia stata una geniale scoperta , che però non deve rivoluzione la nostra vita da essere umani .
https://it.m.wikipedia.org/wiki/Emoticonhttps://ilquotidianoinclasse.quotidiano.net/2018/03/come-sconfiggere-una-carogna/?inchiesta=488990

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account