“Persona subdola e maligna, capace d’ogni perfidia.“ Esatto, le carogne sono capaci di tutto, sembra proprio che sia nel loro DNA fare le persone scorrette e cattive. Ognuno di noi nella vita si trova davanti a persone poco gradevoli, che non hanno alcun rispetto delle regole o degli altri e che hanno come unico obbiettivo quello di rendere più complicata la vita di chi gli sta accanto, ovvero ad autentiche carogne. Per sopravvivere all’oppressione che queste persone esercitano c’è bisogno di sapere come comportarsi. Esistono diversi comportamenti da assumere in base al motivo per cui una persona è carogna. Comunque, in ogni caso, la tattica migliore non è quella di rispondere in modo aggressivo con i suoi stessi modi ma è il metodo della trasparenza e dell’autocontrollo. In casi estremi si consiglia di comunicare e dialogare il meno possibile con la persona in riguardo cercando di escluderlo dalla propria vita.Secondo me è meglio lasciarle stare e non dargli molta importanza perché più si sentono importanti più diventano carogne. A volte però le carogne siamo noi senza nemmeno accorgercene, per questo è importante comportarsi bene e sapersi controllare.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2018 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account