La donna è sempre stata sottomessa dall’uomo, ma mentre in Occidente, questo fenomeno sta ormai diminuendo e la donna sta piano piano assumendo i diritti che le spettano, in molti posti Orientali ancora non è così. In Oriente, infatti, molti uomini maltrattano, violentano ancora le loro donne, la violenza usata, è particolare. L’uomo quando è geloso, oppure viene rifiutato dalla donna che desidera, aggredisce la donna con un acido che le sfigura il viso, il corpo o addirittura le uccide. Chi riesce a sopravvivere, non sarà più come prima, sarà sfigurata, sarà sofferente e ovviamente non tornerà più com’era un tempo. Queste donne hanno bisogno d’aiuto, cosa che noi possiamo offrire con qualche parola di conforto e creando delle associazioni che combattano quest’aggressione. Soprattutto dobbiamo dare origine a fondazioni che aiutino la donna a superare la situazione a ritrovare la voglia di vivere. La bellezza infatti non è quella esteriore, ma quella interiore, i valori che una persona ha, la sua educazione, il modo di relazionarsi con l’altro. Sono queste le caratteristiche che dobbiamo notare in una persona non il fisico, i capelli e il suo viso. Siamo per la bellezza dell’anima, non quella del corpo.

0
1 Comment
  1. ricanews 5 anni ago

    Mi piace il tuo articolo. Mi ha colpito il fatto che hai analizzato come la donna in paesi orientali non stia ancora ottenendo i diritti che le spettano.
    Come dici tu possiamo offrire, oltre a parole di conforto, aiuto a queste donne per aiutarle ad affermare il concetto che la bellezza non

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account