E’ strano che ancora oggi nel ventunesimo secolo esistono persone che possono compiere atti osceni come questo.
E’ da anni ormai che si cerca di riusce a trovare la parità dei sessi ma a quanto pare non si riesce finchè ancora molti uomini penseranno che la donna è più debole dell’uomo quando invece non è assolutamente vero.
Ognuno è forte nel suo modo di essere, non sta a noi giudicare su chi è più debole o più forte.
Fino ad oggi ci siamo permessi di rovinare la vita ad altre persone, ci siamo perfino permessi di togliere la vita, ma questo deve finire, gli attacchi di rabbia e gelosia non servono a nessuno, quando a pagarne gli effetti sono delle persone che per paura non riescono ad aggire e protteggersi.
La violenza sulle donne non è un atto di forza e di cui bisogna andare fieri, ma è invece soltanto un atto di pura debolezza e di stupidità dato che nessuno è forte se se la prende con chi è più debole o piccolo di lui.
Quindi per questo bisogna riuscire a fare qualcosa, riuscire a fermare questi attacchi al più presto possibile con ogni mezzo possibile, e anche aiutare le persone che soffrono di violenza sia fisica che psicologica.
Come gia succede in india che hanno creato un bar in cui le donne che hanno sofferto di queste violenze riescano finalmente ad esprimersi e a sentirsi sicure, anche nel resto dell’mondo bisogna creare posti in cui si sentano al sicuro e che non soffrano più.

0
1 Comment
  1. wilcadu 6 anni ago

    le donne sono un essere che DIO ci ha dato per amarle e curarle..
    l’uomo deve sempre prottegerla e quella persona che gli ferisci e li segna per la vita dovrebbe pagare duramente le donne vanno prottete da quelle bestie cosi…
    le donne non si toccano manco con un petalo di fiori

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account