Un uomo senza una donna è come un soldato senza un’arma…Noi uomini andiamo avanti grazie alla carica che una donna ci dà ed è di nostro dovere proteggerle e amarle sempre.
Ma in molti casi tanti uomini tendono a fare il contrario e al posto di proteggerle gli lasciano nel loro viso una marca permanente che rovina la loro vita. Questi uomini se così si possono definire dovrebbero pagare pesantemente per il danno causato, ma purtroppo vediamo che molte volte dopo essere stati arrestati, passati alcuni mesi in prigione vengono rilasciati in libertà; Al mio modo di vedere è una cosa ingiusta, perché la donna non torna la stessa dopo qualche mese della bruciatura con l’acido! Perché questo criminale dovrebbe tornare in libertà?
Visto che non siamo più nel antichità e non si può più mettere in atto la legge del taglione, almeno potrebbe esistere una legge più rigida verso questi elementi che causano sono danni alla società e non meritano di usufruire della bellezza della vita.
Le donne sono un nostro patrimonio che va curato e stretto bene a se stessi per non perderlo mai! perché esse sono la nostra luce nei momenti bui e il nostro sostegno nella difficoltà, amiamo le donne regaliamo a loro un fiore, non un segno che rovina loro per la vita intera.

1 Comment
  1. mikyreporter 7 anni ago

    Mi piace moltissimo il titolo e anche l’immagine che hai scelto. Ritengo che le donne, come generatrici di vita, vadano protette e tutelate poich

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account