L’aggressione con l’acido è una forma di violenza premeditata con l’intenzione di sfigurare, uccidere o torturare con una sostanza corrosiva. E’ uno dei modi più crudeli per ferire una persona, segnandola anche fisicamente per tutta la vita.. Non ci sono parole per descrivere l’ignominia di questo gesto che, purtroppo si sta diffondendo, dagli stati sottosviluppati al Nord del mondo, dall’India al Pakistan, dalla Cambogia al Bangladesh, ma anche in Italia.
Le vittime sono più spesso donne, magari che vogliono chiudere una relazione. I carnefici sono in genere i fidanzati, che non accettano le scelte delle compagne e si vendicano rovinando loro la vita, e purtroppo spesso ci riescono.
Queste donne vengono sfregiate dall’acido, spesso nel viso, perché è la parte più scoperta, ma anche in altre parti del corpo, come mani, fianchi, addome. La vita di queste creature cambia, da un giorno all’altro, perché il compagno non trova altro modo per vendicarsi di loro, in altri casi ricevono questo trattamento in risposta ad un adulterio o a qualche altro comportamento ritenuto inaccettabile dal partner.
Qualunque sia la causa scatenante, ciò che ricevono queste donne è ingiusto; non è possibile che un uomo arrivi a compiere un gesto così folle, anche se questo è solo uno tra i tanti che le donne subiscono dai compagni o dagli ex.
Penso che le donne debbano parlare, anzi urlare ciò che sopportano; devono denunciare, condannare la persona che ha rovinato la loro vita, perché non si può calpestare l’esistenza altrui in questo modo, nessuno ne ha il diritto.
Proteggere le donne non è facile, ci si prova convincendole a far sapere al mondo ciò che accade loro, possiamo diffondere le numerose inchieste e le percentuali dei medici chele curano, in modo che non vengano ignorate ed escano dall’ombra, che sappiano di non essere sole né abbandonate.

0
Commenti
  1. mafaldapicc 5 anni ago

    Oltre che fisicamente, l’acido sfigura anche mentalmente perch

  2. enia97 5 anni ago

    Le donne sono vittime purtroppo ancora a violenze subite da uomini che cerCano di rovinarle o di sfigurale attraverso l’uso dell’acido, una sostanze che corrode in pochi istanti. Queste donne secondo a mio parere devo ribellarsi e devo cercare aiuto quando vengono minacciate di essere uccise da questi uomini che rovinano la vita di queste ultime . Essi hanno dei veri e propri problemi psichici. Siamo in un’epoca ormai avanzata in cui le differenze tra uomo e donna non dovrebbero esserci ! ma soprattutto non dovrebbero piu’ esserci queste violenze! BASTA!

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account