Una gallery fotografica semplice ma significativa. Immagini atte a comunicare il terrore, la paura, le emozioni innate che le donne provano quando vengono molestate, picchiate o addirittura sfigurate da “UOMINI” violenti. Immagini capaci di rappresentare due idee completamente opposte: da una parte la sofferenza, il dolore e la debolezza di donne indifese e dall’altra la forza che nasce dalla volontà di mettere un punto a questo lungo capitolo di soprusi contro le donne. Mettiamo fine alla violenza contro le donne, diciamo basta davanti alla cattiveria, amiamoci, a partire dai banchi di scuola. Noi ci crediamo. Veramente. #piùsicurezza #piùamore #piùumanità

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account