Purtroppo ultimamente sentiamo parlare troppo spesso di violenza sulle donne, vi sono da una parte dei carnefici, degli uomini senza scrupoli che per far valere le proprie idee,anzi per far dominare il loro potere arrivano a commettere crimini, dall’altra parte invece, vi sono le vittime, ovvero donne che hanno commesso un unico errore,ovvero quello di essersi fidate ed innamorate dell’uomo sbagliato. Vi sono vari tipi di violenza di cui le donne posso essere vittime, vi è,ad esempio,la violenza fisica cioè aggressioni che provocano danni fisici( mordere,calciare,picchiare soffocare e molto altro ancora), violenza sessuale che riguarda ogni tipo di attività sessuale imposte, violenza psicologica attraverso la quale viene trasmesso un messaggio ovvero che la vittima è priva di valore, violenza familiare ovvero qualsiasi tipo di violenza (psicologica,familiare,ecc..) svolta da un familiare della vittima. Tra le violenze purtroppo più frequenti vi è quella attraverso la quale le donne vengono sfigurate nell’acido. Si tratta di una violenza premeditata che consiste nel gettare una sostanza chimica e sopratutto dannosa sul corpo di un’altra persona con lo scopo di sfigurarla, torturala, ucciderla, farle del male. A lungo termine tra le conseguenze di questa violenza ci sono la cecità, ampie cicatrici permanenti ed indelebili sul volto e sul corpo della vittima. I responsabili di questo tremendo crimine gettano l’acido sul volto della vittima fino a danneggiare e bruciare i tessuti della pelle, nei casi più gravi si arriva addirittura a sciogliere le ossa. Noi ci chiediamo fino a quando tutto questo andrà avanti? Quando finirà tutto questo? NOI DICIAMO NO ALLA VIOLENZA..DONNE ABBIATE IL CORAGGIO DI DENUNCIARE,ABBIATE MAGGIORE RISPETTO PER LA VOSTRA PERSONA..AMATEVI DI PIU’!

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account