Fabiola Giannotti, nota ricercatrice italiana,
il 4 novembre duemilaquattordici è stata selezionata dal consiglio del CERN, alla sua centosettantatreesima sessione, per la carica di direttore generale. La nomina sarà formalizzata nella sessione del consiglio di dicembre duemilaquattordici e il mandato avrà inizio il primo gennaio duemilasedici per un periodo di cinque anni. Sarà la prima donna a ricevere questo incarico.
Fù lei a illustrare la illustrare la scoperta del Bosone di Higgs dicendo:
“ Il bosone di Higgs è una particella molto speciale che non appartiene alle due classi in cui si suddividono le altre particelle: quelle dimateria, …….. che sono i costituenti fondamentali dell’ atomo, e quelle di interazione, che trasmettono l’interazione elettromagnetica, quella debole e quella forte. Il bosone di Higgs è diverso perché ha il compito di dare massa a tutte le altre particelle e, se così non fosse, il nostro universo non esisterebbe e ovviamente non esisteremmo neppure noi”
noi del nostro gruppo a riguardo pensiamo che
per incentivare le scuole, lo Stato dovrebbe incrementare lezioni interattive, nelle quali gli studenti possano toccare con mano l’argomento trattato e paragonarlo alla vita di tutti i giorni o addirittura nell’ orario scolastico inserire delle materie che facciano comprendere i sacrifici che compiono questi ricercatori straordinari che spendono la loro vita al servizio di noi cittadini…

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account