Per me a scuola non si dovrebbe usare nessun tipo di tecnologia, a partire dal telefono.
Sono dell’idea che per studiare, fare dei compiti, ecc… bastino carta e penna (poi se si vogliono fare delle ricerche trovo che non ci sia nessun tipo di problema), come si usava negli anni passati. Infatti gli studenti di una volta stavano molto più attenti e i voti erano molto più alti rispetto adesso.
Usando telefoni, tablet noi ragazzi ci distrarremmo solamente, probabilmente, l’80% circa degli studenti durante le ore di lezione usano il telefono, ed è per questo che, secondo me, appena entrati in aula, il professore debba ritirare ogni forma di tecnologia.
Infatti, nella scuola dove vado io, quando si va a firmare il registro, gli insegnanti richiedono il telefono controllando se tutti l’hanno posato. Il telefono verrà restituito durante la ricreazione e all’uscita della scuola, così che noi alunni riusciamo a seguire le lezioni senza alcun tipo di distrazioni.
In alcune scuole il telefono non viene ritirato, e i professori si lamentano molto nel fatto che i ragazzi di oggi non stanno attenti durante le spiegazioni, ed è a causa loro, dunque, se i ragazzi non vanno bene a scuola.

0
Commenti
  1. fiore02 2 anni ago

    S

  2. trippy03 2 anni ago

    Sono completamente d’accordo con te.
    Nella nostra scuola ritirano i telefoni e infatti chi vuole riesce a stare attento. Sinceramente, se usassi il telefono durante le lezioni, mi distrarrei moltissimo e non riuscirei a seguire ci

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account