secondo me i social da una parte servono e dall’altra no perchè penso che i bambini che fanno ancora l’istruzione elementare non dovrebbero avere già a quell’età dei telefoni o il computer per andar sui social perchè sono ancora piccoli e non sanno cosa fanno. Sui social puoi trovare la comunicazione dove non ci sono parole volgari e puoi trovare comunicazioni normali tipo senza parole brutte. Quando un ragazzo ancora piccolo vede delle parole che non sa cosa vogliono dire e inizia a ripeterle fino a quando i propri genitori non gli dicono nulla. Poi anche i genitori dovrebbero fare più attenzione a ciò che fanno i figli e con che gente si frequenta il proprio figlio.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account