La mia passione per i libri è nata circa due anni fa, nel momento in cui, per curiosità, iniziai a leggere un libro che stava da mesi sul mio scaffale senza mai essere sfogliato. E’ da quel momento che leggo sempre più libri senza mai stancarmi e senza mai perdere tutto l’amore che provo nel sentire l’odore delle pagine ingiallite dagli anni.
Non so come alcune persone possano dire ”leggere è noioso”. Ma cosa c’è di tanto noioso nell’immergersi in un universo parallelo esplorando un mondo che non è il tuo e vivendo una vita totalmente diversa dalla tua? Mentre leggi ogni cosa intorno a te si volatilizza, rimani sola con il libro che tieni tra le mani senza renderti conto del tempo che passa.
Ormai sono soprattutto i giovani che hanno sviluppato l’amore per la lettura, lo dicono anche i dati statistici: le persone più propense a comprare libri sono i ragazzi tra i 15 e i 17 anni.
Personalmente, prediligo i romanzi. Mi piacciono molto le storie d’amore, infatti il mio libro preferito è ”La risposta è nelle stelle” di Nicholas Sparks. L’amore è già di per sé bellissimo, poi unito alla lettura diventa una convergenza di emozioni così forte da farti sognare.

0
Commenti
  1. filo00 5 anni ago

    Ciao eli01 dalla redazione Cervelli in fuga! Devo dire che mi piace molto il tuo articolo e condivido pienamente ci

  2. karateka01 5 anni ago

    Da quando l’alta tecnologia

  3. nicotiri 5 anni ago

    Ciao,
    hai scritto un articolo bello, corretto e con sentimento. Condivido ci

  4. annaa01 5 anni ago

    Leggere pu

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account