La lettura è sempre stata fondamentale per l’uomo, ma ultimamente sembrava che i libri avessero perso la loro utilità. Fortunatamente ci sono buone notizie, ancora tante persone amano leggere. La capacità di leggere ha permesso all’uomo di evolversi e di crescere nel campo culturale.
Credo che leggere sia uno dei momenti più belli da dedicare a noi stessi, quando leggiamo riusciamo a prenderci cura di noi, a immergerci in un mondo nostro e fermare il tempo e lo spazio, farci coinvolgere dalla trama. Leggiamo per scoprire storie nuove, per immedesimarci nei personaggi, pensare a come il protagonista ci assomigli a volte.
Mi piace leggere qualsiasi tipo di libro, dai romanzi di attualità ai classici, dalla fantascienza alle fiction. Leggo almeno un libro al mese e se ne ho tempo anche di più. È una delle mie passioni e credo che sia la più importante. Quando leggo un libro mi serve il silenzio, ho bisogno di concentrarmi, immergermi nel mio mondo e le pagine mi devono appassionare, questo molto spesso accade e non riesco più a fermarmi, continuo a girare pagina senza rendermene conto. Non tutti i libri che ho letto mi sono piaciuti, ma non ho mai lasciato un libro a metà, mi sentirei a disagio per i protagonisti, è come se li lasciassi in mezzo alla storia e quindi devo finire di leggere per capire come finisce la storia e sperare in un lieto fine, anche se non sempre avviene.
Il mondo della lettura è un mondo strano, a volte complicato, ma anche molto bello, interessante e sicuramente utile. La lettura ci aiuta ad aprire la mente, a informarci, a sognare. Tra le pagine di un libro si trovano le occasioni per riflettere su di sé, per confrontarsi. Leggere ci dona una cultura, ci aiuta a capire meglio gli altri a volte, li confrontiamo ai personaggi di un libro e cerchiamo di comportarci nel modo migliore. Leggere ci libera dallo stress, dalle preoccupazioni che ci circondano. Dopo aver letto un libro, sarà più facile innamorarsi e sicuramente i libri ci renderanno delle persone migliori, degli adulti informati e acculturati e riusciremo a essere più coraggiosi, i libri ci aiutano ad affrontare il mondo esterno.
“I libri sono finestre sul mondo e hanno il potere di trasformare la vita” – Ralph Lauren.

0
1 Comment
  1. filomenaa 5 anni ago

    Man mano che la tecnologia accresce, la voglia di leggere un libro diminuisce. Preferiscono stare ore e ore su un telefonino piuttosto che leggere;
    La lettura oltre ad acculturarti e ad aprire la mente aiuta anche con l’esposizione orale, ovvero ti aiuta a rapportarti con altre persone, ti insegna vocaboli nuovi.
    Comunque ottimo lavoro

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account