Vivere con un robot? bah penso che sarebbe bello che ci fosse qualcuno che magari facesse tutte le faccende di casa al posto tuo, che cucini al posto tuo, che magari ti finisca le commissioni giornaliere o altro in poche parole che quando arrivi a casa sia già tutto pronto. Sarebbe davvero bello, ma il mio vero pensiero è che sarebbe la rovina della vita, che senso avrebbe poi?? perché come ho sempre detto nella vita bisogna faticare, bisogna viverla con serenità, al meglio mantenendoti occupatao a fare qualcosa. Siamo fatti per questo no?? siamo stati creati da qualcuno che ci ha dato due mani due piedi per poter compiere le nostre esigenze o bisogni o compiti come preferite chiamarle, non per essere pigri a non fare niente per aspettare il momento che arrivi quella tecnologia che ci possa permettere di restare seduti tutto il tempo o sdraiati a fare niente. Non sto dicendo che sono contro la tecnologia perché comunque anche io ne usufruisco ogni tanto quando ne ho bisogno ma mi limito, la accetto ma fino ad un certo punto. Poi immaginatevi se davvero ci fossero i robot e un giorno ecco un problema di chip o cosa che altera tutti i robot e diventassero l’opposto delle loro impostazioni? cosa potremmo fare noi? più forti e più furbi e magari anche mille volte più intelligenti delle persone che ci misero anni a crearli?? Saremmo solo finiti sarebbe la fine magari della libertà di noi umani. Perché rischiare una cosa cosi grande per una cosa cosi inutile?

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account