Le sette sataniche, sono gruppi di persone che hanno come punto di riferimento Satana.
Esistono, purtroppo, diversi tipi di satanismo: quello tradizionalista, Satana viene creduto “l’angelo caduto” di cui parla la bibbia; quello razzista, che considera Satana un ribelle contro la religione cristiana; abbiamo poi quello occultista, Satana viene considerato un’entità antica; il satanismo gnostico, dove Satana è una divinità che ha concesso all’uomo l’evoluzione ed infine il satanismo acido, il più tristemente “popolare” fra i giovani.
Questo tipo di credenza impone di sacrificarsi e sacrificare in nome di Satana, portando quindi a compiere atti estremamente violenti, come stupri, omicidi e spaccio di droga.
Io credo che sia ora di fermare il satanismo, anche se questo fenomeno è ancora molto più diffuso fra gli adulti che fra i giovani.
Ci sono persone che sono impazzite per fare queste sedute spirituali, o per partecipare alle sette sataniche, e molte di queste persone poi hanno dovuto richiedere l’aiuto di un esorcista.
Purtroppo in Italia le sette sataniche sono quasi ottomila, sono concentrate nella parte settentrionale del nostro paese e queste sedute sono formate per lo più da donne adulte.
Dobbiamo anche dire che esistono delle squadre anti-sataniche che combattono questo problema, ma non ce la faranno mai a debellarle se il problema non è chiaro a tutti. Dovremmo allarmarci tutti e cercare quindi di farle cessare.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account