In Italia, come nel resto del mondo, i devoti a Lucifero non accennano a diminuire: in un recente studio del 19 Aprile 2012 si stimano essere presenti solamente nel suolo italico più di 600.000 adepti, 20 “gran sacerdoti” e diverse migliaia di simpatizzanti.Le regioni ad “alta densità” di sette sataniche sono il Lazio, la Lombardia, il Piemonte e la Sicilia: proprio in quest’ultima da diversi anni i furti d’ostie consacrate e gli episodi di necromanzia sono in continuo aumento.
Dalla ricerca viene inoltre in risalto che il 51% degli adepti sono di sesso femminile ed il 49% di sesso maschile.
Questi dati sono incredibilmente preoccupanti, considerando soprattutto la grande capacità delle stesse sette d’ammaliare con dolci parole (ma venefiche allo stesso tempo) poveri ragazzi, spesso individui con forti casi di depressione o apatia in stato avanzato, confusi e spaesati dal caos del mondo moderno.Sono ancora più frequenti tuttavia le adesioni al satanismo per una volontà di potenza: si vuole chiedere al Diavolo, attraverso un patto con del sangue proprio, soldi in gran quantità, ricchezze materiali, successo, sesso e così via.
In molti preferiscono questa via poichè ritenuta più corta e facile.Secondo me bisogna combattere e ribellarsi a queste persone che ci offrono strade di vita facili e prive di significato, lontane dai nostri cari che cercano invece di prorteggerci. Queste persone alterate (spesso da alcool e droga) ercano di mandarci fuori strada e di trascinarci nella tristezza e nella depressione, allontanandoci dalle persone che ci vogliono veramente bene.

0
1 Comment
  1. saba98 5 anni ago

    Ciao, penso che tu, a differenza di molti altri, abbia colto nel segno il problema: tutti i ragazzi/vecchi/adulti o quel che sono aderiscono a queste sette non per pura follia ma perch

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account