Esistono varie tipologie di sette e tra queste quelle sataniche sono quelle che vengono considerate le più pericolose soprattutto per il carattere negativo che deve avere ogni componente e per i riti di morte che mettono in atto . Questi gruppi di persone che praticano determinati riti li troviamo , non solo in tutta Italia , ma anche nel resto del mondo . Questi gruppi hanno come punto di riferimento Satana che viene rappresentato in modi diversi , infatti come delle volte lo si rappresenta come un personaggio immaginario , altre volte viene visto come un essere veramente esistito . La figura del demonio , ovvero Satana , risale a prima della diffusione della cultura giudaico-cristiana in Medio Oriente in particolare nei miti religiosi della Mesopotamia , dell’Egitto e della Cananea . Tali riti si sono propagati per millenni fino ad ora e vengono praticati ancora ora . In Italia esiste un’associazione detta USI ( Unione Satanisti Italiani ) che non vede Satana come un “dio del male” ma come un dio giusto e potente che è stato demonizzato dalle religioni monoteiste . Questo fenomeno non sta diminuendo anzi in Italia , solo da gennaio a ottobre 2015 , ci sono state più di 2.000 richieste di aiuto e più di 1.000 persone hanno chiesto consulenze o informazioni su questi riti e cerimonie . Il satanismo non va sottovalutato poiché , come si può notare dai dati , non sono poche le persone che praticano questi riti .

0
1 Comment
  1. pasqua98 5 anni ago

    Ciao, dalla redazione i Carbo..Idrati!
    Il tuo titolo non

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account