Il piacere intenso, la tentazione ed il peccato difficilmente possono essere controllati dagli uomini, per fortuna le religioni impongono regole morali che li tengano sulla retta via. Se però queste vengono interpretate male ed invece di seguire i concetti classici si sceglie di seguire il desiderio ed “il male”, pensando che la vita terrena ed ultraterrena sia dominata dal male e che solo possa portare la felicità, si creano le quelle sette sataniche, cioè che adorano Satana. Questa concezione è da sempre esistita e, come le altre credenze, è solo un culto, uno stile di vita ed una religione che fin tanto che è personale non danneggia nessuno ma quando si spinge oltre può diventare pericolosa. Per fortuna in Italia le esagerazioni non ci sono ma in altri Paesi del mondo si arriva anche ai sacrifici umani o a torture. Non essendo religioni ufficiali e non avendo un luogo di culto oppure delle regole fisse, i ritrovi possono avvenire ovunque e qualche volta anche lasciare evidenti tracce del loro passaggio oppure disturbare la quiete pubblica e spaventare. In fondo potrebbero apparire abbastanza pacifici se tengono tutto per sè ma, come in qualsiasi cosa, ci possono essere esagerazioni e coinvolgere persone innocenti.

0
Commenti
  1. cecilia2014 4 anni ago

    Ciao
    Il tuo tema

  2. pasqua98 4 anni ago

    Ciao, dalla redazione i Carbo..Idrati!
    Il tuo titolo non attrae molto l’attenzione mentre il tuo elaborato

  3. federotulo 4 anni ago

    Ciao mikyreporter, anche io condivido ci

  4. paolaaa 4 anni ago

    Ciao, nel complesso il tuo

  5. guarda01 4 anni ago

    Ciao e buon anno!
    Il tuo articolo

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account