Oggi possiamo affermare di essere completamente dipendenti da apparecchi elettronici; tra questi riconosciamo ad esempio il cellulare o anche il computer. Questi strumenti in poco tempo hanno mutato la nostra vita sia in modo positivo ma anche in negativo. In positivo poiché siamo sempre aggiornati su ciò che avviene nel mondo o semplicemente perché riusciamo a stare in stretto contatto con persone lontane da noi. Hanno cambiato la nostra vita in negativo invece perché c’ hanno oramai portato a una dipendenza assoluta che difficilmente riusciamo a controllare .
Oggi qualunque ente lavorativo si tiene in stretto contatto con i suoi dipendenti, anche durante i giorni festivi, tramite grazie agli indirizzi di posta elettronica.
Questo però sta diventando un male per la nostra società, poiché sta portando sempre più a una maggiore dipendenza; inoltre stare sempre connessi a internet causa dei danni gravi ai neuroni e stress.
I genitori oggi non riescono a dedicarsi completamente ai loro figli neanche la domenica o la sera poiché sono in attesa della fatidica email del loro capo.
In Francia si sta cercando di risolvere questo problema, infatti i dipendenti fuori dall’ orario lavorativo possono tranquillamente disconnettersi e dedicarsi alla loro vita privata; grazie a una legge approvata da poco che difende il diritto alla disconnessione. Anche l’Italia dovrebbe aderire a quest’ iniziativa poiché non è bello ricevere email lavorative mentre si è in vacanza o mentre ci si fa una semplice passeggiata con i propri figli.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account