Dopo aver recentemente vinto la dodicesima edizione di “X-Factor” , nonché la più vista nella storia del programma televisivo di Sky, Anastasio si è fatto conoscere non solo per la sua musica. Il rapper-cantautore originario della Campania si è subito fatto notare all’interno del talent grazie alle sue doti canore, che, unite alla sua scrittura contemporanea e alla sua empatia, capace di trasmettere i sentimenti più intensi, l’hanno portato alla vittoria meritata dello stesso programma. Tuttavia ad aver fatto ancora più scoop sono stati alcuni comportamenti da parte dello stesso artista sui social,pare che il vincitore abbia manifestato attraverso dei likes la sua preferenza nei confronti dei partiti politici di estrema destra,nonostante questi stessi partiti sostengano dei concetti che sono al centro delle canzoni del cantante. Il giovane Anastasio si è difeso affermando di non aver fatto nulla di male, ma di aver solamente letto dei post e messo dei likes ritenendo quei post corretti e giusti, comprensibilmente il giovane ,diventato famoso da un giorno all’altro, non pensava certamente di scatenare un tale putiferio solamente per colpa di alcuni cuoricini su Instagram,ma è bene che comprenda di essere diventato un personaggio pubblico e mediatico dopo la vittoria del talent e in quanto tale deve fare molta attenzione ai suoi comportamenti in ogni ambito,poiché potrebbero comunque avere influenza sulla sua carriera, ma anche sulle vite di chi lo segue.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account