Matera, città dei sassi e patrimonio dell’Unesco, è la prima città del Sud ad essere stata scelta come capitale europea della cultura. Ospiterà mostre, concerti e molto altro per quarantotto settimane. Finalmente ci si è resi conto di quanta bellezza ospiti il sud dell’Italia, una bellezza finora sottovalutata che ha davanti a sé un imminente riscatto. È pieno di persone che parlano di quanto il sud sia arretrato e per la prima volta non ci si sta limitando alle parole ma si sta arrivando ai fatti, si cerca di riscattare i posti più belli della nostra terra e anche i giovani si stanno dando da fare. Si prevedono fondi per gli abitanti e molto turismo. Si parla della storia di Matera, con le sue bellissime grotte che un tempo erano vere abitazioni e che oggi sono diventate hotel di lusso, estremamente caratteristici. Un esempio è l’albergo Sextantio – Le grotte della Civita” di Matera. Il New York Times l’ha definito come “la più straordinaria destinazione al mondo”, il Times “uno dei dieci hotel più belli sulla scena internazionale”, e rientra anche tra  “i cento hotel più belli del pianeta” nella guida Tatler di Condé Nast. Ecco: questo dimostra che c’è speranza e che questo è solo l’inizio.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account