Visto le recenti situazioni climatiche che si sono manifestate in Italia, come il caldo primaverile di fine febbraio, ma anche altro nel resto del mondo, si è ricominciato a discutere riguardo allambiente. E sebbene il presidente americano Trump non appaia preoccupato, visto anche le nevicate abbondanti verificatesi recentemente in buona parte dellAmerica, in merito alla questione del riscaldamento globale, tale problema persiste e si aggrava col passare del tempo. LItalia cerca ormai da anni di diminuire le proprie emissioni di gas inquinanti direttamente nellatmosfera, attraverso diverse norme come i periodi di stop al traffico automobilistico nelle grandi città o il divieto di emettere gas nocivi senza che essi vengano ripuliti tramite un sistema di filtraggio allinterno delle fabbriche. Tuttavia sembra che ciò non basti. Ritengo che lunico modo di diminuire linquinamento sia diminuire la materia che più lo produce, ovvero il traffico automobilistico. A tale scopo proporrei un incremento del trasporto urbano, cercando di renderlo il più comodo,efficiente e sicuro possibile, in modo da diminuire drasticamente lutilizzo di autovetture nei giorni feriali, facendo in modo di proseguire nello sviluppo e nella diffusione di autovetture elettriche alle quali consentire la libera circolazione nei giorni festivi. Certamente bisogna cercare di trovare un rimedio a questo fenomeno prima che sia troppo tardi, nel caso non lo fosse già.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account