L’autismo è una condizione di disordine neuropsichico che coinvolge molteplici aspetti dello sviluppo emotivo e sociale; è una sindrome purtroppo molto diffusa e colpisce in media una persona su cento.

A Napoli un giornalaio di 20 anni affetto da questa sindrome è riuscito con l’aiuto dei genitori a trovare una via d’uscita dall’isolamento che lo teneva in solitudine rispetto al resto del mondo, è riuscito dunque a trovare nella sua malattia la sua forza. Anche Greta Thunberg, la giovane attivista svedese della quale abbiamo sentito molto parlare recentemente e Federico De Rosa, giovane scrittore, sono riusciti a trasformare la loro malattia in un punto di partenza per una nuova vita.

Per esempio una ragazza a Torino affetta da un problema degenerativo alla vista, ha solamente 1/10, ma nonostantequestosi è sempre impegnata a dare il meglio in quello che faceva e questa estate ha partecipato ai campionati mondiali di nuoto paraolimpici diventando campionessa mondiale nelle sue specialità. Pensando alla sua storia possiamo capire che ciò che viviamo come una debolezza in realtà potrebbe diventare la nostra carta vincente.

1+
avatar
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account