L’autismo è un disturbo del neurosviluppo caratterizzato dalla compromissione dell’interazione sociale e da deficit della comunicazione, non se ne parla molto nonostante negli ultimi anni le persone affette da tale disturbo siano in aumento: nel 2016/2017 si contano 23.000 casi, ovvero il 25,6% dei 90.000 alunni nelle Scuole Primarie e 15.000 casi, il 21,7% dei 69.000 alunni con disabilità nelle Scuole Secondarie di Primo Grado. In totale 38.000 alunni, ovvero lo 0,84%. Nella nostra società l’autismo non è molto accettato e lo possiamo vedere dal fatto che le famiglie con figli autistici si ritrovino sostanzialmente abbandonate, con pesanti esposizioni economiche, ma anche con ripercussioni sulla stessa salute. Inoltre le famiglie spesso non sono neanche assistite da un medico, per esempio durante una crisi epilettica, che le aiuti a preparare il giusto dosaggio di farmaco o di fronte ai comportamenti aggressivi delle persone con autismo. Per esempio in Friuli Venezia Giulia c’è solo una psicologa per quattrocento pazienti, in grado di affrontare queste crisi. Manca inoltre l’educazione alle famiglie e ai loro figli disabili, e i servizi sono rimasti occasionali, nonostante l’incidenza della malattia sia sempre in aumento, passando in soli dieci anni da un caso ogni mille persone, a uno ogni ottantotto. Eppure possiamo vedere come tantissimi artisti, scienziati e in generale tantissimi personaggi famosi siano affetti o siano stati affetti dalla sindrome di down, guardando gli avvenimenti recenti vediamo Greta Thunberg, affetta dalla sindrome di Asperger. Tra le persone più significative nella storia invece possiamo trovare Michelangelo Buonarroti, Wolfgang Amadeus Mozart, Isaac Newton, Charles Darwin, Albert Einstein, Alfred Hitchcock, Steve Jobs, ecc. 

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account