Negli ultimi anni il modo in cui le informazioni sono trasmesse si è evoluto ampiamente: ormai come tutti sappiamo non serve neanche più comprare il giornale cartaceo poiché possiamo leggerlo online. Questo è solo uno dei molti aspetti positivi, insieme al fatto che le informazioni sono più accessibili a tutti. Ma è proprio la grande tendenza delle persone a leggere notizie su Internet a causare l’aumento delle fake news: infatti La gente crede spesso e volentieri a tutto ciò che leggono su Internet senza preoccuparsi di verificarne la fonte. Così i responsabili di queste notizie false ne approfittano e scrivono ciò che la gente vuole leggere, ciò che sanno che attirerà la loro attenzione e poiché a molti piace diffondere pettegolezzi, la notizia viene condivisa da un gran numero di individui. È proprio questo il processo che porta alla diffusione delle fake news: l’unica cosa che si può fare a riguardo è verificare la veridicità di tutti. Siamo influenzati ogni giorno da “bufale” che crediamo vere e senza nemmeno accorgercene le alimentiamo attraverso le nostre condivisioni sui social network, come se volessimo far sapere a tutto il mondo che abbiamo letto una notizia.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account