Nell’epoca digitale il mondo dell’informazione è cambiato radicalmente. Tuttavia questo cambiamento ha tanti aspetti positivi, come la versatilità e la comodità, quanti negativi dovuti principalmente al l’impossibilità di verificare l’effettuale verità di ogni singola notizia. Questo è proprio il caso delle famigerate fake news, ovvero le notizie false, purtroppo la principale caratteristica delle fake news è di essere sempre sconcertanti e tale componente rende queste notizie appetibili alla gente. Infatti la gente ama gli scoop e ancora di più condividerli, rendendo così virali notizie non fondate, come nel caso della cittadina scozzese che pur ricevendo il sostegno dell’Unione Europea, i cittadini ritenevano il contrario a causa della notizia riportata su Facebook. E’ un esempio di come l’informazione digitale sia facilmente malleabile ed è quindi necessario attuare su di essa un controllo minuzioso, al fine di evitare la vitalità di fake news e affinché ogni notizia si trasformi in un tutto fumo e niente arrosto.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account