Lo shopping virtuale sta diventando una realtà quotidiana, e la sua popolarità sta crescendo anche tra le diverse fasce di età, influenzando le scelte non solo di giovani digitali, ma anche di persone più avanti con gli anni.

Ci sono diversi fattori che possono influenzare la scelta di un compratore verso l’E-Commerce, come la semplice disponibilità dei prodotti e l’alta probabilità di trovare sconti. Infatti molti negozi fisici non hanno tutti i modelli o taglie di un possibile capo e il compratore viene quindi forzato ad accedere alla rete per ciò di cui ha bisogno.

Spesso le persone che utilizzano più questi servizi online sono individui che lavorano per lunghi periodi di tempo, o sono a casa malati, e non hanno la possibilità di recarsi in un negozio fisico per acquistare ciò che vogliono, vista la disponibilità 24 ore al giorno della rete.

La scelta di comprare in un negozio tradizionale è spesso dettata dalla mancanza di fiducia nei pagamenti online o per la paura di comprare prodotti falsificati, visti i bassi prezzi a cui sono venduti.

Nonostante i suoi vantaggi lo shopping online è comunque un nuovo concetto per molte persone e per coloro che lo utilizzano regolarmente è una mera questione di scelta decidere tra i negozi tradizionali ed il web.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account