Mentre quasi tutto il mondo punta alla digitalizzazione c’è ancora qualcuno che fa affidamento ai vecchi “social”: la band conosciuta col nome di Coldplay ha pubblicato il proprio album sul giornale opponendosi così all’utilizzo dei social e facendo affidamento ai vecchi metodi.

Oggi i social sono visti da molte persone come un problema sempre più diffuso. Sono sempre più frequenti infatti le critiche sulla dipendenza dai social e sui problemi causati dall’illimitata varietà dei contenuti messi a disposizione da essi. Parlando per esempio dell’esperienza dei ragazzi con i social è possibile affermare che la maggior parte è influenzata molto dai “like” e dai “commenti”. Infatti spesso avere tanti like favorisce e influisce in modo positivo sull’umore dei giovani ma al contrario “avere pochi like” può avere l’effetto contrario peggiorando le condizioni di autostima dei ragazzi e influendo sulla vita reale. Altri problemi che sono scaturiti dai social sono ad esempio la possibilità di fingersi qualcun altro con immensa facilità facendo nascere così fenomeni come il cyber bullismo.

D’altra parte i social sono uno strumento di comunicazione potentissimo e permettono la comunicazione tra persone lontane e danno la possibilità alle figure importanti e alle grandi aziende di diffondere pubblicità e di pubblicare le proprie opinioni e il proprio pensiero. Diventano così quindi anche una fonte di informazione aperta a tutti.

 

1+
avatar
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account