I Coldplay. Giovani o adulti, è quasi impossibile non conoscere questa band, che da anni sta rivoluzionando il mondo della musica. Pochi giorni fa, la stessa ha annunciato un nuovo album, “Everyday Life”. Ma in modo piuttosto particolare. Strano pensare che la notizia non si sia diffusa a partire dai social, bensì da un giornale. Gli stessi giornali che oggi non si leggono, capiscono e comprano più perché ormai abbiamo tutto a portata di un click. Ma quindi perché la band ha agito cosi?
La risposta risulta più semplice di quanto sembri. In un’era in ci non ci si allontana mai dal proprio cellulare, loro, i componenti di una band da milioni di fans, hanno deciso di agire e di far alzare, almeno per un momento, gli occhi dei ragazzi da quei loro schermi. Hanno deciso di farlo perché la situazione in cui molti ragazzi si trovano oggi è disastrosa. Si parla di dipendenza dalla tecnologia. E di sicuro non è qualcosa da sottovalutare. Perché anche questa dipendenza, come tutte le altre, causa delle problematiche. Ricerche scientifiche provano che l’uso prolungato dello smartphone può causare depressione, ansia, addirittura si potrebbero riscontrare atteggiamenti egoisti nei ragazzi. Il gesto compiuto dalla band americana è quindi molto significativo. È inoltre rassicurante vedere come questo progetto, portato avanti da star mondiali, possa riuscire a toccare davvero i giovani di oggi. Chi può aiutarli più di loro, idoli di milioni di ragazzi?

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account