Ormai in tutte le città sono presenti i graffiti che possono essere o disegni o scritte.

I graffiti sono fatti da bombolette sprai che oltre ad imbrattare le città, inquinano l’ambiente.

Sono tantissime le “guerre” contro i graffiti  sopratutto quando imbrattato opere d’arte, monumenti, o città.

Una città rovinata a causa dei graffiti è Bologna che a causa dru graffiti non è diventata patrimonio dell’UNESCO

Molte sono le inchieste giudiziarie a fronte a questo problema di vandalismo, che possono essere o delle sanzioni pecuniarie o in caso di imbrattamento anche sanzioni penali.

Uno degli ultimi casi di vandalismo è stato in Reggio Emilia da Mattia Hassan che ha scritto nella sua lingua una frase, successivamente aveva promesso che avrebbe ripulito ma non l’ha mai fatto.

Esistono diversi artisti come Jean-Michel Basquiat che fanno arte tramite i graffiti (Street art) e che spesso cancellano alcune loro opere.

A parer mio l’arte è una cosa è imbrattare i muri con scritte o scarabocchi è un altra. Ci devono essere dei provvedimenti per questi atti vandalici ;perché è inaccettabile che alcune città, alcune opere, e alcuni monumenti vengano rovinati senza motivo visto che rovinano la nostra storia e le nostre ricchezze culturali

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account