Nell’ultimo decennio si è parlato molto della cannabis della sua possibile legalizzazione. Infatti quest’ultima, classificata come droga leggera, potrebbe essere utilizzata in campo farmaceutico, contro delle specifiche malattie.

Molti italiani, tra cui la maggior parte italiani, cercano la legalizzazione di questa droga, invitando l’Italia ad una manovra, che si troverebbe di fronte molti oppositori. Come detto in precedenza la maggior parte degli italiani ad acclamare la legalizzazione della cannabis  sono giovani che nella loro tesi introducono il loro compito in campo farmaceutico e ciò fermerebbe anche lo spaccio della mafia. In conclusione, rendere legale la cannabis avrebbe solamente degli effetti negativi, anche se in Italia può essere utilizzata per scopo farmaceutico sotto prescrizione.                                                                                                                             

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account