Il 26 gennaio scorso il noto cestista Kobe Bryant è morto in un incidente aereo insieme alla figlia tredicenne. Kobe Bean Bryant è stato un cestista statunitense nato il 23 agosto del 1978 a Philadelphia negli Stati Uniti. Ha passato buona parte della sua infanzia in Italia in particolar modo a Reggio Emilia dove ha iniziato a coltivare la sua passione per il basket. Alcuni dei suoi compagni d’infanzia lo descrivono come un fenomeno, raccontando Come già da piccolissimo aspirava a diventare un campione . Era un vero e proprio figlio d’arte Perché il padre e il nonno erano già dei noti giocatori che probabilmente gli hanno trasmesso la passione per questo sport .Ha disputato tutta la sua carriera professionistica nei Los Angeles Lakers conquistando 5 titoli ed è stato il primo giocatore del campionato statunitense a giocare per 20 anni nella stessa squadra. Ha giocato prevalentemente nel ruolo di guardia tiratrice ed è considerato il quarto giocatore migliore di tutti i tempi. La notizia della sua morte ha rapidamente fatto il giro del mondo ha segnato profondamente un po’ tutti anche i meno appassionati a questo sport , perché prima di essere un giocatore era un grande uomo.

1+
avatar
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account