Il coronavirus continua a spaventare, ma non solo perché nel mentre continua sempre di più a diffondersi non solo in Cina ma anche in Italia, in questo momento siamo arrivati a 78.833 casi confermati di cui 2.463 sono decessi. Ormai tutta la popolazione si sta facendo prendere dal panico, e per sicurezza molte precauzioni sono state prese come per esempio la chiusura delle scuole nelle regioni dove si è sviluppato il contagio, ma anche quello di aver bloccato tutti i viaggi e non solo per la Cina inoltre sono presenti continui controlli anche dai propri medici.

La situazione non migliora a causa delle fake news che fanno il giro d’Italia diffondendo false notizie appunto riguardante il virus, per esempio come curarlo o alcune tecniche per farlo passare o diminuire. Inoltre è iniziata a diffondersi molta più discriminazione, verso le persone cinesi prendendosela con loro e insultandoli per aver portato questo virus anche in Italia.

Ormai la situazione ci sta sfuggendo di mano e andando di questo passo la situazione non migliorerà ma continuerà a peggiorare sempre di più, per questo si dovrebbe ascoltare e diffondere solo le notizie ufficiali senza prestare attenzione alle fake news, e ovviamente consultare un medico in qualsiasi situazione anche nel caso di un minimo dubbio.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account