In molte foto significative di momenti storici si può vedere racchiusa la storia, come nel caso dell’immagine del marinaio che bacia un’infermiera, accompagnandola cedevolmente in un casqué durante i festeggiamenti della Giornata della vittoria sul Giappone. Dopo quasi cinque anni di duro conflitto il 14 Agosto del 1945, il presidente americano Truman annunciò alla radio la resa del Giappone che segnò di fatto la fine della seconda Guerra Mondiale. Questa è forse la più iconica immagine della fine della Guerra. Fu scattata il 14 agosto 1945 durante le manifestazioni spontanee di gioia per la fine della guerra a New York. Fu pubblicata dalla rivista LIFE, diventando l’immagine simbolo del giubilo degli americani per la fine della Seconda Guerra Mondiale, perciò un segno di speranza per un nuovo inizio. Questa fotografia, oltre a simboleggiare un periodo storico, rappresenta anche il romanticismo, anche se con l’avvento del femminismo si ipotizzò che il gesto del marinaio non fosse d’amore, ma un gesto violento. 

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account