Quello della tecnologia e dell’informatica è il mondo che, senza dubbio, ha subito così tanti e grandi sviluppi che, probabilmente, trovare lavoro in questo campo non è così complicato. È questo ormai il mondo in cui viviamo, un mondo che in futuro offrirà più opportunità di lavoro di qualunque altro.
Alcuni questa la considerano una fortuna: lavorare nell’informatica è il sogno di sempre. Mentre per altri l’informatica non ha una grande importanza. Di questi ultimi fa parte la sottoscritta: io stessa ritengo l’informatica un’alternativa, nel senso che non sarà la mia priorità. Sicuramente non punterò subito sulla tecnologia.
Di fronte a me non vedo niente se non buio totale. Non so ancora cosa voglia fare né di cosa occuparmi in futuro. Non ne ho la più pallida idea.
Ancora niente è certo.
Si dice di dare tempo al tempo. Forse io ne starò dando troppo, ma, purtroppo, è così…
Non è detto che, andando avanti, il mio sogno nom possa diventare l’informatica. Ancora non è questo il mio sogno.
So solo che seguirò, crederò e lotterò per il mio sogno; se poi non ci dovessero essere possibilità, spianerò la strada al bisogno piuttosto che ai sogni.
Per ora spazio ai sogni!

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account